Bibliando , Sebina, biblioteca, opac, catalogo biblioteca, Lecce, biblioteche lecce, Catalogo biblioteche, Prestito libri, Libri online, Prestito online, Ricerca federata tra Cataloghi di biblioteche

AVVISO PER L'UTENZA: con la migrazione al Sistema regionale dei Servizi Bibliotecari e Polo SBN Regione Puglia, è stata modificata la username per l'accesso allo spazio personale. Ti invitiamo a contattare la tua biblioteca per avere la tua nuova username. Ci scusiamo per il disagio.

venerdì

31

maggio

MOSTRA D'ARTE: ANTONIO FUORTES

MOSTRA D'ARTE: ANTONIO FUORTES

Dal 27 aprile al 31 maggio 2024

Mostra d'Arte: Antonio Fuortes (Ruffano 1884 – Milano 1958) - Artista Ingegnere: diSEGNI riTRATTI diVERSI
Inaugurazione: 27 aprile 2024 ore 18:00
Periodo esposizione: dal 27 aprile al 31 maggio 2024
Orari apertura: lunedì – sabato ore 9.00 – 20.00
Luogo espositivo: Biblioteca Bernardini, ex Convitto Palmieri, Lecce, Piazzetta G. Carducci
Informazioni sulla mostra:  pinacotecaruffano@libero.it
Descrizione dell'Evento:
A 140 anni dalla nascita dell'artista e ingegnere ruffanese, la Biblioteca “N. Bernardini” di Lecce, presso l’ex
Convitto Palmieri, ospita la mostra d’arte “Antonio FUORTES (1884-1958) - Artista Ingegnere: diSEGNI
riTRATTI diVERSI", che celebra la straordinaria vita e l'opera di Antonio Fuortes, figura eclettica che ha
lasciato un'impronta indelebile nel mondo dell'ingegneria e dell'arte. Nella mostra sono esposti dipinti,
xilografie, disegni, materiale documentario e fotografico inerente questo geniale personaggio. Accanto alla
sua attività ingegneristica, Fuortes ha sempre coltivato la sua grande passione per la pittura, producendo
una notevole e interessante serie di opere che spaziano da suggestivi paesaggi a ritratti e scene di vita
contadina e cittadina.
La mostra itinerante, a cura di Stefano Tanisi, è organizzata dall'Associazione Diciottesimomeridiano, ente
gestore della Pinacoteca d’arte contemporanea di Ruffano, in collaborazione con il Comune di Ruffano, la
Biblioteca “N. Bernardini” di Lecce, la Biblioteca “G. Comi di Lucugnano”.
All’inaugurazione, che si terrà il 27 aprile 2024 alle ore 18.00, interverrà Luigi De Luca, direttore del Polo
Biblio-Museale di Lecce; Franco Contini, già docente di Pittura all’Accademia di Belle Arti di Lecce; Stefano
Tanisi, storico dell’arte e curatore della mostra.
La mostra è visitabile dal 27 aprile al 31 maggio 2024, dal lunedì al sabato dalle ore 9.00 alle 20.00.
Un'iniziativa che mira a riportare all'attenzione un artista di talento e a celebrarne l'eredità culturale.
Per informazioni:  pinacotecaruffano@libero.it.